giovedì 17 maggio 2012

Preferisco così!


(Immagine presa dal web)


Giorni di intenso tramestio dell'anima e non solo...

Si passano in rassegna mille pensieri,
pochi  in verità  attirano  attenzione e sono analizzati a fondo...
molti altri,
per fortuna direi,
si ritrovano nel dimenticatoio.
Devo dire che in tutti questi anni, sono riuscita a far congiungere il cerchio molte volte,
in relazione a molti altri cerchi invece so che non ci riuscirò mai e che ne subirò le conseguenze a vita probabilmente.
Però almeno riesco a gestirli abbastanza bene...con altri occhi,
occhi più aperti, occhi duri, occhi decisi;
Con altre parole...
parole ferme, parole sicure, parole a volte, solo parole.
Con un'altra testa, LA MIA!
Si, devo dire che un pò di cinismo mi è rimasto dalla riconquista di me stessa :/
Non metto più la mia vita in mano di nessuno.
A volte è dura.... ma preferisco così.

Questo la dedico a te Ste, che vivi dentro la mia Anima anche se mi sei Lontana.



lunedì 7 maggio 2012

Juve campione d'Italia...siamo Tornati!!




Non posso che dedicare il mio post di oggi alla mia Grande Squadra

che finalmente dopo anni torna in vetta, 
sbaraglia tutta la fortissima concorrenza e diventa 
CAMPIONE D'ITALIA 
mettendo  in tasca un altro scudetto.
A noi non interessa che numero sia questo scudetto.....noi abbiamo pagato ....noi...
e siamo risaliti dal fondo con umiltà e in silenzio per tornare più forti di prima.

E lascio spazio alle parole della persona che più rappresenta tutto questo:
Il nostro capitano ALESSANDRO DEL PIERO.


6-05-2012
NOI C'ERAVAMO

Quando vincevamo, sempre. Sul campo, più di tutti.
Quando siamo caduti.
Quando non sapevamo che fine avremmo fatto.
Quando l'abbiamo saputo, e l'abbiamo accettato. Lottando per rialzarci.
Quando siamo entrati in campo a Rimini.
Quando gli altri festeggiavano.
Quando noi stavamo a guardare.
Quando speravano che non saremmo mai tornati.
Quando abbiamo cominciato a risalire.
Quando non riuscivamo a ritrovare la strada.
Quando l'abbiamo ritrovata: vincendo.

Questa è la nostra festa, conquistata fino all'ultima goccia di sudore.
E' la festa di tutti quelli che ci hanno sempre creduto.
E' la festa di tutti voi tifosi juventini che al posto di abbandonarci avete fatto sentire ancora più forte la vostra voce.
E' la festa di quelli che hanno esultato per un gol in serie B come per quello che è valso lo scudetto.
E' la festa, perché no, degli avversari (non tutti) che ci hanno sempre rispettato.
E' la festa di Balzaretti, Belardi, Bianco, Birindelli, Bojinov, Boumsong, Buffon, Camoranesi, Chiellini, De Ceglie, Giannichedda, Giovinco, Guzman, Kovac, Lanzafame, Legrottaglie, Marchionni, Marchisio, Mirante, Nedved, Palladino, Paro, Piccolo, Trezeguet, Venitucci, Zalayeta, Zanetti, Zebina. All. Deschamps.

E doveva finire così, non ho mai smesso di crederci.
Grazie a tutti, ragazzi. Godiamocela, ce la siamo meritata.
Io c'ero, voi c'eravate. Noi c'eravamo. E ci siamo, finalmente.
Siamo tornati.
Alessandro


Non serve aggiungere altro.... oltre un Grande Campione sei anche un Grande Uomo Alex <3

domenica 6 maggio 2012

Benvenuto Alessandro!

Salve a tutti.


Questa  è la torta che ho preparato per la nascita del figlio di mia cuginetta, nonchè figlioccia.
Il piano di sotto  è un pandispagna alla vaniglia, bagnato con latte e nesquik e farcito con crema pasticcera. 
Mentre il piano superiore è una mudcake con copertura alla panna.
Il tutto ricoperto da un sottile strato di pdz e decorazioni a mano sempre in pdz.
E' venuta molto bene, sono soddisfatta ed era anche molto buona.
Peccato che il piccolino sia stato subito addentato dalla piccola cuginetta,
che ha gradito assai :)))


Alla prossima pasticciata! ;)