mercoledì 13 luglio 2011

Crema Pasticcera al Nesquik


Ieri sera mi è presa una voglia di dolce e ...
in questi momenti benedico il fatto di avere il Bimby in casa!
Sette minuti per fare una crema da gustarsi a cucchiaiate....
più il luuuuuuuungo tempo per farla un pò raffreddare ma è stata una vera goduria.
Devo direper correttezza che il giorno dopo è molto più buona....
quindi oggi mi toccherà fare una ripassata ;-)
Dunque ...
non è propriamente la crema al nesquik che ho visto su vari blog , tra l'altro goduriosissima e che prossimamente proporrò....
la mia è una semplice crema pasticcera con l'aggiunta di Nesquik..
Appena fatta ha un color gianduia che a me non piace moltissimo sinceramente...
io preferisco quello che ha dopo la nottata in frigo....
color Nutella ;-)
Però l'aspetto vellutato è degno di nota!
Ecco come l'ho preparata:

-500 ml di latte
-2 uova intere
-50 gr di farina
-70 gr di zucchero
-40 gr di Nesquik o cacao
-essenza di rhum (si può tranquillamente omettere o sostituire)

Nel Bimby mettere tutti gli ingredienti insieme e cuocere a 90° per 7' vel. 4


Se poi volete strafare, in caso per esempio di ospiti improvvisi...
io ci aggiungerei 150 gr di arachidi salate spezzettate ma non tritate finemente o in mancanza anche nocciole.
E allora.....provate e poi ditemi cosa ne pensate!


Con questo dessert tra l'altro partecipo al contest " Cucina a prova di bambino"

di "La Mia Cucina" nella sezione "preparate per loro".
Bellissimo blog e simpaticissimo contest, andate a dare un'occhiata!

Io intanto vado al mareeeeeeeeeee ;-)

1 commento:

Gianni ha detto...

Grazie mille per questa dolcissima ricetta.....avercelo il bimby.....ti lascio al giudizio di Pilar. Un bacio