domenica 16 ottobre 2011

Auguri Tina!




Ieri ho preparato la torta per gli 11 anni di Tina, la nostra piccola cuginetta.
Fare questa torta è stato bellissimo, l'ho preparata con tanto amore
perchè tengo tanto a lei e volevo fosse speciale.
Sarà stato questo stato d'animo o non so cosa,
comunque nel farla ho sperimentato
in modo totale la passione che mi lega a questa attività.
Lo capisco soprattutto quando le cose non riescono perfettamente,
mi rendo conto che in quelle situazioni
sfodero una pazienza e un controllo di me che in pochissime altre
situazioni tiro fuori.
E' come se fossi consapevole che per aver la padronanza del lavoro
devo fare esperienza.
Ma forse più di ogni altra cosa VOGLIO IMPARARE perchè realmente mi interessa.
E questo è il motore di tutto.
Per l'occasione poi ho anche comprato nuovi prodotti e materiali e questi acquisti
mi rendono sempre felice come una bambina!!
Ma veniamo alla torta :-)
Per l'occasione ho preparato un pandispagna da 14 uova in una teglia circolare da 32 cm.


Ho diminuito le dosi di zucchero perchè volesse che restasse poco dolce per vari motivi ma anche perchè le farcie studiate erano di loro molto dolci.
Il pandispagna è risultato molto ben compatto.
Son riuscita a tagliarlo perfettamente, in 3 corposissimi strati.

La bagna di latte ben zuccherato.
Il primo strato farcito con crema al cioccolato bianco mista ad un trito di wafer alla nocciola
il secondo strato con crema al cioccolato bianco liscia.

Livellata con panna montata e decorata con pasta di zucchero e crema di burro.


Il risultato è stato abbastanza soddisfacente anche se ho avuto un problemino con la temperatura del frigo che essendo troppo bassa l'ha asciugata in superficie quindi a mio parere l'ultimo strato risultava asciutto.
Dicevo..Crema di burro....sì, è la prima volta che l'ho provata ed è stato amore a prima vista :-)


Con quella avanzata poi ho fatto un pò di pratica con i beccucci della sac a pochè e mi sono divertita da matti.Quel rilievo in bianco invece nella foto è il risultato di uno degli acquisti di cui vi parlavo:
il mattarello da fondente!! Bellissimo, ma bisogna provarlo per ottenere un risultato migliore.

Bene bene anche per questa volta ho finito, alla prossima torta per la quale non manca poi tanto ;-)
Baci baci :*

Nessun commento: