sabato 23 gennaio 2016

Giornate color Panna

Oggi è un giorno color "Panna", quello dalla luce fioca, 
illuminante abbastanza per tenermi connessa e 
smorzata nell'intensità da un aria tiepida che sa di cose in arrivo.
Quando cerchi di tenere a freno i pensieri  e liberare la testa,
per "guardare te nel presente" sono tante le cose che percepisci...peccato duri poco.
E' così difficile.
 Ma a poco a poco si dice si faccia un "Assai" e allora non si demorde e  tra le mille sfaccettature della giornata si tenta di ritagliarsi ogni volta sia possibile, qualcosa di solo tuo, dove nessuno possa entrare, metter bocca o occhio.
A volte invece magicamente riesci a stare connessa per tutta la giornata!
E solitamente mi accorgo subito quando è quella giusta:
ti svegli e sembra che tutto stia andando storto...
il tempo ti sopraffà e il fuori di te è un caos...
ma il tuo "dentro" no...stranamente tu sei calma.
Piano piano tutto si aggiusta senza che tu neanche muova un dito..
come se ci sia qualcuno che muove  dei fili e rimette tutto in ordine.
In realtà sei solo tu che guardi con occhi diversi il tutto ma non sempre è cosi.
E non sempre è cosi facile.
E non sei sempre sei cosi ben disposta ad ammettere che è cosi che dovrebbe andare,
E non hai sempre la forza per farlo.
E non hai sempre la voglia di sforzarti un pò.
Ecco perchè adoro le giornate color Panna...
sono cosi maledettamente facili e gestibili...
Ecco perchè adoro le giornate color Panna...
sono l'essenza di Me.



Nessun commento: