giovedì 25 novembre 2010

Limitare l'essere è il peccato originale.


Oggi sono sconcertata.

E' un limite lo so, ma ancora mi sconvolge la pochezza dell'anima, la meschinità.

Ancora non sono capace di provare pietà verse queste persone, verso la loro ignoranza, la loro povertà, la loro bassezza, ancoro provo rabbia, fastidio e a volte persino schifo.

E' questo che mi provoca la persona che abusa della pazienza altrui.

E' questo che mi provoca la persona che manipola la lealtà .

E' questo che mi provoca la persona che bara.

E' questo che mi provoca chi non ti sa guardare negli occhi.

E' questo che mi provoca chi mente, a se stessa prima di tutto.

E' questo che mi provoca chi se la canta e se la suona e poi racconta agli altri come verità la sua filastrocca.

Tutto ciò molto spesso è stato provocato da...me stessa anche.

Ma fortunatamente non mi appartiene nè la meschinità nè la pochezza dell'anima,ho saputo riconoscermi nella mia mediocrità e smontarmi pezzo per pezzo fino . sapere, fino a rendere la mia coscienza consapevole del fatto che volevo essere migliore di ciò che ero stata fino a quel momento.

Che ci sia riuscita o no, è già molto riconoscere di sbagliare.

Da lì si può solo migliorare.

E Cosi Sia.





1 commento:

Anonimo ha detto...

Giustissimo!!! Condivido appieno il tuo pensiero sentendomi chiamata in causa (io e la mia pazienza), da una persona che da domenica 21 novembre 2010 con me ha definitivamente chiuso. Tenevo ancora legato un debole filo di rapporto di circostanza ed educazione, ma visto che la pochezza umana a volte non ha limiti, questa volta ho deciso di non proseguire oltre, nemmeno per amore di chi mi sta vicino e vorrebbe che io fossi meno intransigente. Questo 2010 per me è stato un anno di grandi cambiamenti, scelte azzardate, sbagli, riconciliazioni e infine grandi rotture, però una cosa è certa, non mi sottoporrò più ai ricatti e alle umiliazioni di chi non mi stima e ha solo invidia di me. Nessuna spiegazione, nessun chiarimento, la persona di cui parlo non ne merita, anche perchè non le servirebbe a nulla, Lei è il nulla per me...stop.